Viso,  Viso

Detergente al Neem Purificante Himalaya | Recensione

Spread the love
Buongiorno ragazze/i, come state? Con l’arrivo dell’anno nuovo, sul mio viso sono arrivati anche dei maledettissimi brufoletti ed ho trovato riparo grazie al Detergente al Neem Purificante di Himalaya.

” La compagnia farmaceutica Himalaya è stata fondata in India nel 1930 da M. Manal con il chiaro intento di portare l’Ayurveda nel mondo moderno e rivelare i misteri e la sapienza di questa medicina le cui prime tracciano risalgono a 5000 anni fa. Prendendo come riferimento i testi antichi, Himalaya seleziona le migliori erbe indigene e le sottopone costantemente ai più moderni test farmacologici e tossicologici, sviluppando così solo prodotti con le migliori formulazioni ”
Detergente purificante al neem di himalaya

Devo dirvi che il detergente al neem è stato il primissimo prodotto che ho acquistato di questo brand. La cosa che più mi ha spinto ad acquistare questo è che al suo interno ci sia il Neem e la Curcuma.


Con un Packaging a tubetto, lo trovo veloce e pratico anche sotto la doccia, ha un PAO di 12 mesi e 150 ml per un prezzo di circa 3€.
La Profumazione devo dire che mi piace molto, non so perché mi ricorda la liquirizia 😂 ma è molto piacevole e leggera quindi sopportabile.
Questo detergente al neem è consigliato ad una tipologia di pelle da normale e grassa da utilizzare tutti i giorni. La sua consistenza è quasi gelatinosa e verde ( quindi punto a favore perché non si perde mentre lo si utilizza ).

INCI:  Aqua, Ammonium Lauryl Sulfate, Melia Azadirachta Leaf Extract,Cocamidopropyl Betaine, Sodium Cocoyl Glutamate, Disodium Cocoyl Glutamate, Acrylates/C10-30 Alkyl Acrylate Crosspolymer, Curcuma Longa Root Extract. Phenoxyethanol, Sodium Hydroxide, Parfum,Methylchloroisothiazolinone, Methylisothiazolinone, Sodium Metabisulfite,Citric Acid, Disodium EDTA, Tocopheryl Acetate, CI 19140, CI 42090, Butylphenyl Methylpropional, Hexyl Cinnamal.

Detergente purificante al neem di Himalaya

L’INCI non è dei migliori, ma devo dire che la sua efficacia l’ho trovata in altri pochi prodotti.


Lo uso ormai da più di due mesi ed è il secondo tubetto che ricompro perché l’ho amato!


Tutti i giorni uso il detergente al neem uso sia mattina che sera inumidendo il viso e massaggiandolo per qualche minuto prima dello scrub. Trovo che lasci la pelle molto pulita e purificata. Una volta utilizzato si sente la pelle molto secca. Per me che ho la pelle grassa va benissimo perché poi vado ad idratarla con un tonico, siero e una crema. ( mattina opacizzante e la sera idratante )
Quanto invece ho più tempo lo uso in combo con lo scrub viso di clinians così da avere la pelle idratata ma purificata, con pori molto meno visibili e riesce a tenere a bada il sebo.
Per quanto riguarda l’acne e brufoli vari l’ho testato per qualche settimana e devo dire che li secca e purifica affondo la pelle quindi ve lo stra consiglio!

Nel complesso lo trovo davvero buono ( a parte un po’ l’inci ) con un rapporto qualità-prezzo migliore di molti altri costosi. Lo consiglio a chi ha la pelle grassa ma anche alle ragazze/i che per colpa della loro età hanno dei problemi di acne.


hVi lascio il link del loro sito ufficiale dove potete acquistarlo 👉🏻http://Www.himalayaherbals.it

vi lascio anche il link del detergente cien che può esservi utile 👉🏻 https://sariiblogger.com/2018/09/30/geldetergentedelicatocien/

37 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *