Make-up

Nude Look Make-up: Adatto a tutti i giorni!

Look Nude Make-up
Spread the love

Il nude look esiste anche nella cosmesi. Non confondetelo con il super seducente gioco di trasparenze d’abito inventato nel 1966 da Yves Saint-Laurent – che a sua volta lo riprese dalle donne egizie e dalla moda antica greco-cretese. 

Se nell’abbigliamento il nude look è qualcosa che tira fuori le parti segrete, nella cosmesi tende invece a mascherare. Mascherare un make-up che c’è ma … non si vede. Come realizzare un perfetto nude look con il vostro trucco per il viso?

Ecco a voi alcuni consigli utili, tratti dal sito internet dedicato al mondo luxury Lusso Magazine: buona lettura a tutti!

Un effetto luci e ombre

Nel nude look i colori sono quasi del tutto aboliti. O meglio, si devono usare in modo sapiente, per creare un gioco di luci e ombre che rifletta il colore naturale della vostra pelle, sia essa pallida, abbronzata o nera. In pratica il nude look mira a coprire le piccole imperfezioni, a far risaltare la bellezza del vostro viso ma senza stravolgere la sua naturalità. Occorre abilità per farlo bene, ma non è difficile come potrebbe sembrare.

Quali prodotti usare e come usarli

Per ottenere un ottimo make up “nudo” vi serviranno pochi ma importantissimi prodotti di cosmesi: fondotinta, correttori e sfumature color terra. Il fondotinta deve essere sia fluido che in polvere. Il primo va spalmato come base iniziale e deve coprire tutto il viso, collo e orecchie incluse. Dopo di che, sfumatelo con la spugnetta.

A questo punto, applicate il primo correttore con un colore rosa scuro o aranciato per neutralizzare le occhiaie.
Diffondete bene per farlo uniformare con il primo fondotinta. Quindi applicate il correttore chiaro, quello “luminoso”. Fatelo con pennello morbido e stendetelo sotto le sopracciglia, sul naso, sulle guance, intorno alle labbra, su fronte e mento.

Infine, su tutto, passate con un pennello morbido e grande la polvere (cipria) che deve essere il più vicina possibile al colorito naturale della vostra pelle. Create infine il contrasto degli zigomi, usando una cipria più scura per formare l’ombra della guancia.

Ora passando agli occhi ecco il trucco vero e proprio: un ombretto color terra chiaro sulle palpebre, quindi una tinta più scura accanto alle ciglia e sotto le sopracciglia, sfumate bene il tutto. Niente matita, né sopra né sotto. Su tutto l’insieme spolverate il fard naturale. Per il rossetto, scegliete un color labbra o un rosa pallido e lucido. Completate con il mascara marrone scuro.

Look Nude Make-up
Foto presa da Pinterest

Quando utilizzare il nude look

Un nude look è adatto a ogni occasione, ma in modo particolare quando dovete affrontare una lunga giornata nella stagione calda – primavera o estate. Si adatta benissimo all’abbigliamento giornaliero, alle occasioni di lavoro o sociali in cui non dovete per forza risaltare tra la folla. Ottimo per la spiaggia, per un aperitivo, per un pomeriggio tra amici.

Il nude make up si può anche usare per la sera, se ad esempio indossate un abitino fresco o sportivo, oppure se volete far risaltare un gioiello o l’abito stesso senza “distrarre” l’occhio di chi guarda con il trucco del vostro viso. Il nude make up si adatta molto bene anche per le vostre nozze, specialmente se indossate un abito bianco e volete apparire semplici ed eleganti.

Voi siete più da make-up nude e semplice o colorato? 🌻 

No Comments Found

Leave a Reply