Reggiseno Invisibile
Interviste e Sarii πŸŽ€

Reggiseno Invisibile: Meglio fai da te o acquistarlo?

Spread the love

Da qualche anno si Γ¨ diffusa la moda del reggiseno invisibile. Si tratta di un tipo di biancheria davvero particolare in quanto non presenta nΓ© laccetti nΓ© spalline e, di fatto, si avvolge al seno senza presentare alcun tipo di supporto.

Per chi indossa abiti particolarmente scollati e aperti che lasciano spazio libero su spalle e schiena, il reggiseno invisibile Γ¨ diventato un capo di biancheria imprescindibile. Il suo utilizzo infatti valorizza notevolmente questa tipologia di vestiti e, naturalmente il corpo, rendendo l’abbigliamento assolutamente accattivante.

Reggiseno invisibile

Le grandi marche dunque, hanno voluto prendere la palla al balzo e hanno proposto i loro brand su questi capi. Oggi Γ¨ possibile trovare sul mercato diversi tipi di reggiseni che non presentano alcun tipo di supporto e che sembrano letteralmente stare su quasi per β€œmagia”.

Nonostante sul mercato siano ormai diffusi numerosi modelli, vi Γ¨ chi preferisce lavorare su reggiseni classici, modificandoli e adattandoli, per ottenerne di senza lacci e spalline. Questa seconda scelta non Γ¨ dettata solamente dal costo dei reggiseni invisibili, ma anche dal piacere di creare da sΓ© il capo di biancheria, progettando un prototipo personalizzato a seconda dei propri gusti specifici.

Ma Γ¨ meglio farlo in casa, con qualche modifica su un modello piΓΉ classico, o acquistare un giΓ  pronto all’uso?

Come realizzare un reggiseno invisibile da un modello classico

Preparare a casa un reggiseno invisibile, per chiunque abbia un minimo di manualitΓ , non Γ¨ un’operazione particolarmente complessa. Oltre ad avere un esemplare da modificare, e quindi un punto di partenza certo, sono necessarie forbici, ago e filo, qualche spillo e della colla a caldo.

Dopo aver sfilato o tagliato eventuali gancetti dalle bretelle ed eliminato l’elastico, Γ¨ necessario ritrovarsi in mano solamente le coppe e le spalline. Le bretelle vanno cucite o attaccate direttamente con la colla a caldo sulla coppa, mentre con gli spilli Γ¨ possibile poi provare che il reggiseno sia realmente funzionale. Facile da fare, difficile da fare bene dunque.

I modelli giΓ  pronti

I modelli di reggiseno invisibile che si vendono online e sul mercato precostruiti invece, non necessitano di alcun tipo di lavoro. Una volta acquistati infatti, questi modelli sono immediatamente applicabili. Seppur presentino un costo maggiore rispetto a un reggiseno invisibile fai da te, si tratta di capi ideati da industrie manifatturiere specializzate, con sarti professionisti che badano ai dettagli piΓΉ minuziosi. Dunque, in molti casi, si tratta anche di modelli esteticamente piΓΉ piacevoli.

Un reggiseno invisibile riciclato o un modello giΓ  pronto?

Dunque, quale puΓ² essere la scelta migliore in tal senso? Chi sceglie di prepararsi un modello in casa, a patto di avere una discreta dose di manualitΓ , puΓ² realizzare un reggiseno secondo i propri desideri.

Reggiseno invisibile

Forse il risultato di questo lavoro non sarΓ  perfetto (a meno che tu non sia una sarta), ma potrebbe comunque risultare molto soddisfacente preparare tutto da sΓ© e un capo artigianale ha un suo valore intrinseco, perchΓ© Γ¨ unico. La fantasia, dote che non manca di certo a noi italiani, puΓ² far partorire dalla mente di una qualunque apprendista, un nuovo originale, con soluzioni innovative, che potrebbe sfruttare per una nuova attivitΓ  creativa. Di contro, acquistare un modello giΓ  pronto Γ¨ una soluzione consigliata per chi non ha tempo, strumenti adatti o non possiede un buon livello di manualitΓ .

Un modello di reggiseno invisibile acquistato come tale, non richiede dunque alcun tipo di lavorazione. Ne consegue che non esiste una scelta senza ombra di dubbio migliore rispetto alle altre: tutto dipende dal contesto in cui ci si trova e dalla voglia di mettersi alla prova.

Voi avete mai acquistato un Reggiseno Invisibile?
Lo acquistereste o vi piacerebbe un “fai-da-te”?
🌷

16 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarΓ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *